“Fragilità al Margine Wi-Fi”. Attività on the road del 24 Aprile

Alcune immagini delle attività svolte questa sera: abbiamo intervistato i volontari e i militari del servizio unità di strada della Croce Rossa di Asti facendo con loro la nostra prima diretta Instagram e abbiamo programmato insieme ai cittadini che usufruiscono di questo servizio le prossime attività. Il tutto si è svolto con ordine, mantenendo le distanze di sicurezza, usando i presidi (mascherina e guanti) e dando voce alle persone.
Luca Tomatis Capitano Alessandro Raviola, Maresciallo Francesco Mendola.

Associazione Marabù ETS APS, progetto “Fragilità al Margine Wi-Fi – Emergenza Covid-19” finanziato dalla Fondazione Compagnia San Paolo

Fragilità al Margine… Wi Fi 20 aprile – 8 giugno

A partire dal 20 Aprile fino al mese di Giugno, l’associazione Marabù ETS APS in collaborazione con il Comitato di Asti della Croce Rossa Italiana e altri partner, offre ai cittadini un aiuto professionale gratuito. Ci si rivolge a chi è senza casa o è lontano dall’aiuto di amici e parenti; alle famiglie e ai giovani con disagi abitativi o con scarse reti sociali; a chi non conosce la lingua italiana e ha difficoltà a reperire informazioni.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Compagnia San Paolo nell’ambito del bando “insieme andrà tutto bene

Si tratta di attività telefoniche, on line ma non solo!

Due operatori sociali qualificati, si uniscono all’Unità di Strada della Croce Rossa di Asti per accogliere i bisogni di chi di solito accede a questo servizio. In generale, si resta a disposizione 7 giorni su 7 dalle ore 8 alle ore 20,00 per un primo contatto.

CHIAMATE, MESSAGGI, WHATSAPP E VIDEOCHIAMATE

Tomatis Luca 380 248 9500 (mattino fino alle 14)

Venturello Barbara 366 999 5530 (pomeriggio fino alle 20)

e-mail a fmwifi@openlabasti.it

Pagina Istagram: @fmwi_fi

Dopo il primo contatto, in base alle esigenze, le persone potranno consultarsi con diversi professionisti: medici di medicina generale, psicologi, educatori, assistenti sociali oppure  partecipare alle dirette on-line su Istagram e conoscere i nostri coadiutori di vita, persone pronte ad ascoltarti. Le dirette le costruiamo insieme alle persone! Per proporsi occorre scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica.

Se non si possiede un computer e un collegamento on line, nel rispetto della normativa vigente, in caso di necessità accertata dai professionisti, si può eventualmente accedere, su appuntamento (366 999 5530), a quello in uso presso lo Spazio Socio Culturale “Il Posto Buono San Marco” dell’Associazione Marabù – Asti, Via San Marco n.18

Maggior sostenitore: Compagnia di San Paolo

Chi è Marabù?

L’associazione di promozione sociale Marabù ETS APS è nata ad Asti nel settembre del 2018. Attraverso il suo primo progetto Il Posto Buono San Marco sperimenta il primo spazio socio culturale di Asti. Nel concreto mette a disposizione un ex locale commerciale per la costruzione “dal basso” (con associazioni, gruppi di cittadini o singole persone) di azioni che rispondano in modo pratico e mirato a questi tre aspetti della società contemporanea: disgregazione sociale (povertà di relazione e di prossimità, impoverimento sociale, economico e culturale dei territori urbani, assenza di luoghi di aggregazione intergenerazionale); rarefazione del welfare e conseguente smarrimento del cittadino; effettiva condizione di svantaggio sociale di soggetti che, pur non rientrando nelle cosiddette “categorie protette”, subiscono processi di marginalizzazione che conducono all’esclusione dal mondo del lavoro con concreto rischio di devianza o patologia. Ha all’attivo uno sportello gratuito di tipo psico-sociale condotto da una psicologa e un’assistente sociale counselor rogersiana ed esperta di welfare community.”.

SCOPRI LA MISSION